Arriva ad Acerra la Neymar Jr’s Five

In città il più grande torneo di calcio 5 contro 5. L’Ufficio diocesano sport: “Un’occasione in continuità con il Giubileo degli sportivi del 2016”

Sbarca ad Acerra il più grande torneo al mondo di calcio 5 contro 5 organizzato da Redbull. Il 30 aprile arriva nella nostra diocesi la seconda edizione del Neymar Jr’s Five – le qualificazioni regionali si svolgeranno nel 2017 in 53 paesi del mondo e 6 continenti – insieme alla possibilità per tutte le squadre partecipanti di realizzare il sogno di volare alla Finale Internazionale in Brasile a Santos all’Instituto Projecto Neymar Jr e incontrare il campione brasiliano Neymar, il quale poi a sua volta ospiterà i vincitori mondiali dell’edizione 2017 a Barcellona.

La tappa della Campania che si svolge ad Acerra, in provincia di Napoli, è patrocinata dall’Amministrazione Comunale ed è organizzata in collaborazione con il San Francesco Dreaming Soccer di San Felice a Cancello, in provincia di Caserta, con il contributo importante dell’Ufficio per lo sport della Diocesi di Acerra in continuità con il Giubileo degli sportivi organizzato nel 2016.

Non a caso, lo sbarco del Neymar Jr’s Five alla periferia di Napoli è segno della volontà di Redbull di ampliare il torneo con un’attenzione concreta alle realtà di provincia, spesso abbandonate ai loro problemi e disagi, ma dove paradossalmente più forte è il desiderio di riscatto di tanti giovani e ragazzi attraverso lo sport sano e i suoi valori veri. Per l’Ufficio diocesano dello sport si tratta di un’occasione importante al fine di «continuare il cammino cominciato con il grande Giubileo dell’anno scorso».

Le ragioni della tappa di Acerra della Neymar Jr’s Five edizione numero due e i dettagli organizzativi sono stati esposti lo scorso 8 marzo in una Conferenza stampa tenuta congiuntamente presso il Comune di Acerra dall’Assessorato allo sport, dall’Ufficio dello sport della diocesi di Acerra e dai rappresentanti della San Francesco Dreaming Soccer.

Nel 2016, l’edizione italiana ha coinvolto 138 squadre e 1300 partecipanti, mentre in tutti i 47 Paesi hanno partecipato in più di 65.000. I Kebabbari Ignoranti, squadra di Torino, hanno vinto il titolo italiano vivendo poi un’indimenticabile esperienza in Brasile con la partecipazione alla Finale di Santos. I brasiliani campioni del mondo della Anjos da Bola hanno invece vinto un viaggio VIP e incontrato Neymar Jr sul campo di allenamento del FC Barcellona in Spagna. Un sogno che ancora una volta quest’anno le squadre italiane potranno accarezzare nelle otto tappe locali, volando prima in Brasile e giocare sotto gli occhi del proprio idolo e poi eventualmente a Barcellona.

Per informazioni www.acerra.itsport@diocesiacerra.it Facebook: Pastorale dello sport acerra www.neymarjrsfive.com

 

Antonio Pintauro
Direttore UCS Diocesi di Acerra
ucs@diocesiacerra.it

———————————————-

La competizione

Il Neymar Jr’s Five 2017 è il più grande torneo al mondo di calcio 5 contro 5 organizzato da Redbull aperto a squadre da 5 a 7 membri di età compresa tra i 16 e 1 25 anni, ma per la prima volta saranno ammessi due giocatori “fuori quota” per team. La formula particolare del torneo prevede che ogni volta che una squadra segna, gli avversari perdono un uomo, perciò le partite sono veloci, tecniche e tattiche, come quelle di strada con le quali è cresciuto lo stesso Neymar Jr.

Le caratteristiche

Squadre da 5 a 7 membri di età compresa tra i 16 e i 25 anni; ammessi due “fuori quota”; quando una squadra segna, gli avversari perdono un uomo; partire di 10 minuti ciascuna; i vicnitori regionali passano alla loro Finale Nazionale. I vincitori di quest’ultima volano alla Finale Mondiale del Neymar Jr’s nel comune di Santos, in Brasile, come sarà anche in luglio 2017

I numeri

10.000 team hanno partecipato in tutto il mondo nel 2016, di cui 138 squadre italiane; oltre 65.000 giocatori, 1300 dall’Italia; 47 nazioni, che nel 2017 diventano 53, e 6 continenti.